FAQ’s

Generale

Posso spedire la propria pedivella per far installare il misuratore di potenza?

Sì, offriamo questo servizio. Per informazioni vedere la scheda PRODOTTI/POWERCRANK

È possibile trasferire il misuratore di potenza da una pedivella ad un'altra?

Purtroppo non è possibile trasferire il misuratore di potenza ad un’altra pedivella. Lo smontaggio del dispositivo dalla pedivella ne comporta il danneggiamento.

Devo montare un magnete o un sensore di cadenza aggiuntivo?

Non è necessario montare un magnete o altro sensore di cadenza, in quanto POWERCRANK misura il ritmo di pedalata tramite appropriati sensori inerziali. Il valore corrente della cadenza (ritmo di pedalata) viene trasmessa tramite i protocolli ANT+ e Bluetooth Smart.

POWERCRANK è compatibile con la mia bicicletta / telaio?

Il primo passo è controllare lo spazio di montaggio. POWERCRANK è compatibile con la maggioranza dei telai, però ci sono modelli in cui la distanza fra telaio e pedivella sinistra è troppo piccola. Per accertarsi che POWERCRANK sia compatibile con la bicicletta, controllare se nello spazio fra il fodero orizzontale del telaio e la pedivella sinistra (a metà lunghezza) entra una chiave a brugola da 10 mm (vedi figura a fianco).

La pedivella sinistra attualmente in uso deve essere sostituita con il misuratore di potenza acquistato.

È necessario uno spazio di almeno 10 mm fra pedivella e telaio.

Come installare ed avviare POWERCRANK sulla mia bicicletta?

Queste informazioni si trovano anche nel manuale d’uso fornito con il misuratore di potenza.

  1. Svitare il coperchio nella direzione indicata dalla freccia sul coperchio stesso (vedi fig.1).
  2. Inserire una nuova batteria CR2032 nel coperchio del dispositivo POWERCRANK conformemente al disegno sulla parte frontale del coperchio.
  3. Assicurarsi che l’anello O-ring sia posizionato correttamente (vedi fig. 2, fig.3).
  4. Assicurarsi che nell’alloggiamento della batteria non sia entrato dello sporco (fango, acqua, polvere). In caso contrario pulire accuratamente con un panno morbido o un bastoncino di ovatta.
  5.  Inserire il coperchio nel dispositivo in modo da far coincidere i segni rossi sul coperchio e sull’involucro (vedi fig. 4).
  6. Premere il coperchio sull’involucro ed avvitare il coperchio in direzione contraria a quella usata per rimuoverlo (vedi fig. 5).
  7. Montare la pedivella sinistra secondo le istruzioni del fabbricante, usando la coppia di serraggio indicata dal fabbricante.
  8. OMontare il pedale sinistro.

Dopo ogni montaggio della pedivella ed ogni sostituzione della batteria calibrare il dispositivo.

 

Con quali ciclocomputer è compatibile il misuratore di potenza POWERCRANK?
Una lista di ciclocomputer compatibili si trova sul seguente sito: https://www.thisisant.com/directory/inpeak-powercrank/
POWERCRANK è inoltre compatibile con un’ampia gamma di ciclocomputer e smartphone che supportano il protocollo Bluetooth Low Energy.

Garmin:
• Edge 130
• Edge 500
• Edge 510
• Edge 520
• Edge 520 plus
• Edge 530
• Edge 800
• Edge 810
• Edge 820
• Edge 830
• Edge 1000
• Edge 1030
• Fēnix 2
• Fēnix 3
• Fēnix 5
• Fēnix 6
• Forerunner 910XT
• Forerunner 920xt
• Forerunner 735xt
• Forerunner 935

Sigma:
• Rox 10
• Rox 11
• Rox 12.0

Bryton:
• Rider 530
• Rider 40/50/60

Wahoo:
• ELEMNT
• ELEMNT BOLT
• ELEMNT ROAM

Polar:
• V800
• M460
• Grit X / Vantage M/ Vantage V

Suunto:
• Ambit 3 PEAK
• Ambit 3 VERTICAL
• Ambit 3 SPORT

PowerTap CycleOps:
• Joule GPS
• Joule GPS+

MOBILE APP BLE:
• STRAVA
• WAHOO Fitness
INPEAK Manager

PC SOFTWARE:
• GoldenCheetah (working with ANT+ USB dongle)

Come verificare il modello e la lunghezza della mia pedivella?

I dati sulla guarnitura si trovano sul lato interno della pedivella sinistra. Qui si trovano il nome del fabbricante, il modello e la lunghezza in millimetri della pedivella.

Batteria

Come controllare il livello di carica della batteria?

I ciclocomputer dotati di protocollo ANT+ informano quando la batteria nel misuratore di potenza POWERCRANK raggiunge il livello di carica del 10 % mostrando il messaggio “Batteria misuratore potenza scarica“.

Il livello di carica in percentuale della batteria può anche essere controllato usando l’app mobile INPEAK Manager.

Come cambiare la batteria in POWERCRANK?
  1. Svitare il coperchio nella direzione indicata dalla freccia sul coperchio stesso (vedi fig.1).
  2. Inserire una nuova batteria CR2032 nel coperchio del dispositivo POWERCRANK conformemente al disegno sulla parte frontale del coperchio.
  3. Assicurarsi che l’anello O-ring sia posizionato correttamente (vedi fig. 2, fig.3).
  4. Assicurarsi che nell’alloggiamento della batteria non sia entrato dello sporco (fango, acqua, polvere). In caso contrario pulire accuratamente con un panno morbido o un bastoncino di ovatta.
  5. Inserire il coperchio nel dispositivo in modo da far coincidere i segni rossi sul coperchio e sull’involucro (vedi fig. 4).
  6. Premere il coperchio sull’involucro ed avvitare il coperchio in direzione contraria a quella usata per rimuoverlo (vedi fig. 5).
Quale tipo di batteria va bene per il misuratore di potenza POWERCRANK?

Per il misuratore di potenza POWERCRANK usare esclusivamente batterie CR2032. Al momento di cambiare batteria seguire le istruzioni nel manuale d’uso.

App mobile

A cosa serve l'APPS PIN?

Questo numero è fornito con ogni misuratore POWERCRANK e serve come codice di sicurezza durante l’associazione del misuratore POWERCRANK con l’app mobile INPEAK Manager disponibile su Google Play e App Store. Questo codice va inserito una sola volta al momento dell’aggiunta del misuratore di potenza alla lista dei dispositivi.

Per qualunque domanda/problemi/codice smarrito, scrivere a: support@inpeak.pl

Come aggiornare il firmware del misuratore di potenza?

Nel caso in cui il misuratore di potenza sia associato all’app INPEAK Manager, è l’app stessa ad informare che è disponibile un aggiornamento per il dispositivo.

Per avviare il processo di aggiornamento sono necessare le seguenti condizioni:

  • connessione del telefono a internet
  • Il livello di carica della batteria del misuratore di potenza deve essere almeno 50 %
L'app non trova il mio misuratore di potenza. Cosa fare?

In primo luogo, accertarsi che il misuratore di potenza sia acceso, e non in modalità standby. Per farlo, far compiere alle pedivelle tre giri all’indietro.

Sul telefono attivare Bluetooth e la geolocalizzazione. Controllare di avere accesso ad internet.

In caso in cui il telefono non trovi ancora il dispositivo, entrare nelle Impostazioni Android, quindi andare nella sezione App / Gestisci app e trovare Inpeak Manager. Questo può differire a seconda della versione di Android.

Assicurarsi che tutte le voci siano attive nel campo Permessi. In caso contrario, attivare i permessi.

Uso

Il mio ciclocomputer non trova o non si associa a POWERCRANK. Cosa fare?

Controllare che il ciclocomputer supporti il protocollo ANT+ o Bluetooth Smart.

Se il ciclocomputer è compatibile con POWERCRANK controllare che la batteria del misuratore di potenza non sia scarica e che il misuratore di potenza non sia spento. Per accendere il misuratore di potenza far compiere diversi giri all’indietro alle pedivelle. Quindi provare di nuovo a far trovare al ciclocomputer il misuratore di potenza POWERCRANK.

Come effettuare l'azzeramento manuale (calibrazione) del misuratore di potenza?
  1. Posizionare la bicicletta in posizione normale di marcia (vedi fig. 7).
  2.  Accendere il dispositivo effettuando due giri di pedivella all’indietro.
  3. Assicurarsi che la batteria abbia un livello di carica di almeno 10 %.
  4. Posizionare la pedivella sinistra in posizione verticale, con il pedale in basso (come la lancetta dell’orologia alle ore 6), come in fig. 7; assicurarsi che nessun oggetto tocchi la pedivella sinistra. Il pedale sinistro deve essere montato sulla pedivella.
  5. Associare il ciclocomputer a POWERCRANK inserendo nel campo apposito ANT+ il numero identificativo ID che si trova sulla pedivella o sulla confezione.
  6.  Avviare sul ciclocomputer la funzione di calibrazione ZERO OFFSET.
  7. Dopo qualche istante compare un messaggio di avvenuta calibrazione con il valore di calibrazione. Questo valore deve essere compreso fra -5 e 5. Il processo di calibrazione può durare fino a qualche decina di secondi. Nel caso in cui il valore di calibrazione non sia compreso nei valori indicati sopra, contattare support@inpeak.pl.

Una volta terminato il processo di calibrazione il dispositivo è pronto per l’uso.

Avvertenze:

Si consiglia di effettuare la calibrazione relativamente di frequente, soprattutto nel caso di variazione delle condizioni atmosferiche, per garantire l’indicazione corretta della potenza da parte del misuratore POWERCRANK. Occorre inoltre effettuare la calibrazione ad ogni smontaggio ed installazione del prodotto e dopo la sostituzione della batteria.